EP 10 – L’adolescenza è una cosa molto veloce

ASCOLTA TUTTI GLI EPISODI

benedetta2-per-web

«Secondo me l’adolescenza è una cosa molto veloce: è tutta velocità, succede tutto all’improvviso. Ti puoi innamorare di un ragazzo in tre giorni e poi non smettere di amarlo per più di un anno, puoi vedere una ragazza e in sei ore di scuola, dire “Wow, lei sarà la mia amica per sempre».

«Mi lasciano bere il caffè e decidere quello che voglio fare: se voglio studiare alle 2 di notte, mia mamma mi lascia studiare alle 2 di notte. Mi dice che sono grande e quindi mi assumo le mie responsabilità». (Benedetta, 13 anni)

I miei genitori invece no. Mia mamma in quella età non mi ha mai dato la libertà di decidere quando andare a dormire, né per studio né tantomeno per diletto. Quando io avevo 13 anni, verso la fine degli anni ’80, in tv la sera tardi andava in onda una cosa che io mica avevo capito cos’era. Sapevo solo che mio padre rideva tantissimo guardandola, che c’erano delle donne in reggiseno e che il pubblico spesso cantava in un unico grande coro. Io sentivo le canzoni in lontananza filtrare attraverso la porta chiusa di camera mia. Arrivavano attutite per via della moquette che copriva gran parte del pavimento di casa…

PLAYLIST
July Flame – Laura Veirs
Someone like you – Adele
Summertime – Sam Cooke

Comments

comments



Lascia una risposta