EP 16 – Una Acies

ASCOLTA TUTTI GLI EPISODI


2-parte (2)

«Ritengo che la mia scelta che ho fatto è superiore alla mia volontà come individuo, che magari dopo pranzo vuole farsi un’ora di sonno e invece deve ritirare le armi in armeria e farsi un’ora di addestramento. L’idea è che non c’è individualismo, – siamo un’unica schiera. per quanto ciascuno è singolo, costituiamo tutti un’unica schiera (Una Acies)» (Guido, 20 anni)

A 20 anni volevo FAR PARTE.
 Di cosa boh, ma comunque di qualcosa e c’ho provato, a caso e disordinatamente:
C’ho provato con lo sci club, che tutte le domeniche sveglia alle 5 e ritorno a notte fonda a cantare cori sul pullman ma non mi sentivo abbastanza bravo a sciare e quindi non all’altezza, ci ho provato in curva allo stadio ma mi sembravano per lo più degli imbecilli, ho provato con il teatro ma non ero abbastanza bravo, con la barca a vela ma vivevo troppo lontano dal mare. Ogni volta che ho provato ad appartenere a qualcosa mi è sempre andata male. A 20 anni qualsiasi cosa mi sembrava plausibile per decidere di farne parte. Ma c’era sempre qualcosa che stonava, in me o in quella cosa, al punto che non riuscivo mai ad aderirci completamente, c’era sempre qualche bolla d’aria che rovinava l’adesivo e gli impediva di essere perfetto e liscio.

PLAYLIST
Redemption Song – Johnny Cash & Joe Strummer
Instant Karma – John Lennon
Still – Daughter

 

 

Comments

comments



Lascia una risposta